Login Clienti

Contattaci

  • Chiama subito i nostro numeri :0523-896326 | 335-272544
  • Email :info@smaltimentocomputeritalia.it
  • Indirizzo :Loc. Piani Castellani | 29014 Castell'Arquato (Piacenza)

Chiudi Supporto

Supporto Area Clienti

Smaltimento Computer, Rifiuti Elettronici, Metallici e Plastica

Mattei recupera e ricicla apparecchiature elettroniche e scarti metallici da oltre 30 anni !

Servizio di Smaltimento Rifiuti Elettrici, Elettronici, Metallici e Plastica

Smaltimento Computer
Smaltimento

Smaltimento Computer

Rifiuti Elettrici ed Elettronici
Smaltimento

Rifiuti Elettrici ed Elettronici

Rifiuti Metallici
Smaltimento

Rifiuti Metallici

Rifiuti Plastici
Smaltimento

Rifiuti Plastici

Da sempre ci occupiamo dello smaltimento di ogni tipologia di apparecchiature elettriche ed elettroniche, compresi i computer e loro periferiche, nonché dei particolari metallici e plastici. Tra i nostri obiettivi primari nel settore dello smaltimento computer, smaltimento rifiuti elettronici, metallici e plastici, prevalgono quelli che prevedono l’impiego delle migliori metodologie per il recupero di TUTTI i materiali riutilizzabili presenti nei rifiuti stessi. Questo, oltre a ridurre drasticamente i conferimenti in discarica, consente di produrre energia dalle frazioni combustibili, e di ridurre le emissioni di gas serra grazie ai risparmi energetici derivanti dalla mancata produzione della materie che potranno essere reimmesse nel ciclo produttivo.

La nostra società, contrariamente ad altri operatori, non esporta il materiale raccolto, trattenendo in Italia l’opportunità di creare nuova ricchezza col recupero dei metalli, e di altri materiali presenti nei rifiuti.

La Ditta Mattei è specializzata nel :

  • recupero e riutilizzo dei componenti elettrici e dei componenti elettronici ( RAEE acronimo di rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche )

  • recupero e riutilizzo dei Metalli

  • recupero e riutilizzo delle Materie Plastiche e degli altri materiali presenti nei RAEE.

La Mattei opera nel pieno rispetto dell’ambiente e delle direttive nazionali ed europee per la raccolta, il trasporto, il recupero e lo smaltimento dei rifiuti elettrici, elettronici, metallici e plastici.

È regolarmente iscritta al Registro provinciale delle imprese che effettuano operazioni di recupero di rifiuti speciali non pericolosi, iscritta all’Albo nazionale dei gestori ambientali e al SISTRI, sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti.

La Mattei ha fatto propria la direttiva europea che incentiva ad avvicinarsi ad una “società del riciclaggio”, cercando di evitare la produzione di  altri rifiuti e di utilizzare i rifiuti stessi come risorse.

Per questo motivo riteniamo utile il miglioramento delle normative in vigore, con riferimento particolare alle aziende.

Miglioramento normativo che dovrà, tuttavia, essere preceduto da azioni atte a valorizzare e sostenere l’opera e l’impegno di ogni singolo cittadino, sempre più sensibile e responsabile verso la raccolta differenziata e l’utilizzo dei materiali riciclati.

L’accresciuta consapevolezza del “Cittadino medio” nei confronti delle problematiche ambientali, ha portato ad una nuova visione del Mondo, in cui l’imperativo è “eco-sostenibile”. Nascono nuove definizioni, e modi di essere e di pensare: ad esempio, sempre meno rifiuti e sempre più “Materiali da riutilizzare”.

L’Unione europea, al fine di disaccoppiare la crescita economica e la produzione di rifiuti, propone un quadro normativo finalizzato a controllare tutto il ciclo dei rifiuti, dalla produzione allo smaltimento, ponendo l’accento su recupero e riciclaggio.

E’ in questa ottica, che la ditta Mattei offre ai sui clienti un servizio di alta qualità, ponendo la massima attenzione in ordine di priorità :

  • alla prevenzione, ovvero alle misure prese prima che una sostanza, un materiale o un prodotto sia diventato un rifiuto, collaborando con le autorità locali nelle campagne di sensibilizzazione ;
  • alle metodologie del trattamento, intese ad ottenere il massimo riutilizzo;
  • al riciclaggio, ovvero, a seguito di quanto al punto precedente, ogni possibile operazione di recupero attraverso cui i materiali di rifiuto vengano riqualificati come prodotti, e/o semilavorati, e/o materiali o sostanze da utilizzare per la loro funzione originaria o per altri impieghi;
  • al recupero di altro genere, ivi compresa la trasformazione (biogas, singas, ecc.), e/o la produzione di energia;
  • allo smaltimento, nella quantità minima, il più possibile vicina a Zero.

Mattei Smaltimento Computer rispetta le normative e l'ambiente

Oltre 30 anni di servizio

Azienda consolidata nel settore dello smaltimento

Fondata da Mattei Edo e specializzata nel riciclo e recupero di materiale elettrico ed elettronico è oggi un’azienda leader nel settore dello smaltimento in italia.

Iscritta al registro provinciale

Certificazione di qualità

La Mattei è regolarmente iscritta al Registro Provinciale delle Imprese che effettuano operazioni di recupero di rifiuti speciali non pericolosi

Albo Gestori Ambientali

Albo Nazionale Gestori Ambientali

La Mattei è iscritta anche all’Albo Nazionale dei Gestori Ambientali nella categoria 4 classe F dal 2 marzo 2012 in ottemperanza a tutte le disposizioni di legge.

Iscritta al Sistri

Ente per la tracciabilità dei Rifiuti

Mattei è iscritta al SISTRI, Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti che nasce nel 2009 su iniziativa del Ministero dell’Ambiente.

 

Ritiro del materiale

Ritiro presso la vostra sede

Mattei ritira il materiale da smaltire presso la vostra sede. Il nostro servizio include anche il trasporto ed il facchinaggio.

Tutela Ambiente e Privacy

Tutela dell'Ambiente e della Privacy

Mattei è impegnata nella tutela dell’Ambiente e della vostra Privacy grazie al servizio sicuro di cancellazione dei dati.

Ultimi 5 Articoli :



2014 cresce la raccolta dei rifiuti tecnologici (+2%), Milano al top

Mattei : Smaltimento Computer, Rifiuti metallici, Rifiuti Elettronici e Rifiuti Plastici

Sono 42.460 le tonnellate di rifiuti tecnologici raccolti nel 2014 con un incremento del 2% sul 2013, proseguendo il trend positivo degli anni scorsi. La Lombardia resta la prima regione per quantità di Raee domestici raccolti mentre tra le città spicca Milano. E' questo il bilancio di ReMedia, fra i principali Sistemi Collettivi italiani no-profit per la gestione eco-sostenibile dei Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche. Anche nel 2014, il Consorzio ha assicurato un servizio di eccellenza, con una puntualità Approfondisci ...



Ambiente: cittadini sensibili, ma servono più informazione e coinvolgimento

Mattei : Smaltimento Computer, Rifiuti metallici, Rifiuti Elettronici e Rifiuti Plastici

Sapreste come disfarvi di un climatizzatore? E dove gettare un rasoio elettrico o un tostapane? Avete informazioni adeguate su come differenziare i rifiuti? Prova a fare il punto sul livello di conoscenza e di consapevolezza dei consumatori italiani in materia di ambiente, in generale, di raccolta differenziata e RAEE in particolare – i Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche – l’indagine online “Conosciamo l’ambiente” di Adiconsum (l’Associazione per la Difesa dei Consumatori e dell’Ambiente) ed Ecodom, il Consorzio Italiano per il Recupero Approfondisci ...



Progetto RAEE@scuola

Mattei : Smaltimento Computer, Rifiuti metallici, Rifiuti Elettronici e Rifiuti Plastici

I ragazzi delle classi quarte e quinte elementari di Agropoli saranno i protagonisti del Progetto RAEE@scuola, un programma nazionale di comunicazione e sensibilizzazione sulla corretta gestione dei RAEE, i Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche. Il progetto RAEE@scuola, promosso dall’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI) e dal Centro di Coordinamento Raee (CdC RAEE), con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, a cura di Ancitel Energia e Ambiente, coinvolge 50 comuni su tutto il territorio Approfondisci ...



Cresce nel 2014 la raccolta di Raee

Mattei : Smaltimento Computer, Rifiuti metallici, Rifiuti Elettronici e Rifiuti Plastici

Cresce nel 2014 la raccolta di Raee, ossia di rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche: frigoriferi, lavatrici, lavastoviglie, forni, condizionatori, informatica... Il solo Ecodom, Consorzio italiano per il recupero e il riciclaggio degli elettrodomestici, ha trattato 75.900 tonnellate di Raee (il 32% dei rifiuti elettrici complessivamente gestiti in Italia), con un incremento del 6,8% rispetto al 2013. Giorgio Arienti, direttore generale di Ecodom, commenta questi risultati: «La quantità di Raee gestita da Ecodom nel 2014 ha permesso di ottenere risultati Approfondisci ...



raee

RAEE: 10 tonnellate di rifiuti da isole ecologiche nei negozi

Mattei : Smaltimento Computer, Rifiuti metallici, Rifiuti Elettronici e Rifiuti Plastici

Oltre 10 tonnellate di RAEE raccolti grazie alle isole ecologiche intelligenti del consorzio Ecolight. Un’iniziativa promossa per avvicinare i luoghi di conferimento dei “Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche” ai cittadini, così da incentivarli a un corretto smaltimento degli apparecchi ormai a fine ciclo di utilizzo. Realizzata nell’ambito del progetto UE Identis WEEE e inserito nel programma Life+, al quale partecipa oltre al Gruppo Hera e a Ecolight anche la fondazione spagnola Ecolum, l’installazione delle isole ecologiche per la raccolta Approfondisci ...


 

XML Sitemap